fbpx
In evidenza

Sommacampagna Film Festival: AI, sostenibilità e cinema

7 Luglio, 10-13 Luglio

Ai nastri di partenza la prima edizione del Sommacampagna Film Festival che, sotto il Patrocinio e l’egida del VGML, si pone l’ambizioso obiettivo di affrontare i temi dell’innovazione tecnologica, dell’intelligenza artificiale e della sostenibilità nel cinema. Con un’Anteprima domenica 7 luglio, dal 10 al 13, presso il Parco di Villa Venier a Sommacampagna in provincia di Verona, il festival intende affrontare attraverso il cinema alcuni fra i temi più forti della contemporaneità mettendone in luce le opportunità e i rischi.

In programma, oltre alle proiezioni che animeranno le quattro sere del Festival, talk con esperti, incontri con autori e concerti.  Fra gli ospiti nomi dello spessore della giornalista RAI Barbara Carfagna, l’influencer del cinema Mattia Ferrari e della regista Eleonora Errico.

Ideato e diretto da Nicolò Bottura di Movie Pillows (La Community del xcinema), il festival è organizzato da My Planet 2050 APS, l’Associazione promotrice di VGML (Verona Green Movie Land) e dal Comune di Sommacampagna, con la collaborazione di realtà locali come la Scuola di Musica e di Teatro Antonio Salieri.

Ma scendiamo più in dettaglio nel programma: l’Anteprima del 7 luglio prevede un AI Talk, un primo incontro dedicato al vastissimo tema dell’intelligenza artificiale che vedrà il confronto fra il Professor Giovanni Ziccardi (Unimi) e il Dottor Francesco Magagnino (Accenture). A coordinare la mattinata Mariangela Bonfanti (Telenuovo).

Il Festival si apre ufficialmente il 10 luglio alle 10.00 con Commenta il film con noi! (Sala 22 di Villa Venier), un Laboratorio di scrittura cinematografica a cura di Movie Pillows. Alle 11.30 ci si sposta al Parco della Villa per la Cerimonia di apertura. Alle 18.45 presso il Palco Centrale della Villa la Talk  AI e relazioni umane: come sta cambiando il nostro modo di comunicare con gli altri e di emozionarci, intervengono Gianluca Zonta e la Dottoressa Ilenia Zardini. In programma la proiezione del corto L’acquario di Gianluca Zonta (14 min, 2024). Presenta e modera Lucia Cimini, collaboratrice del Corriere della Sera. Segue alle 20.00, per gli incontri con l’autore, la presentazione di Ma cosa guardo? Un emozionario del cinema (ediz. Magazzini Salani) di Mattia Ferrari. A fianco all’autore interviene Lucia Cimini. Segue alle 20.30 l’aperitivo al Venyer Hi Fi Bar con il firma copie del libro. Alle 21.30 (Palco Centrale Villa Venier) la proiezione di Ex machina  di Alex Garland (108 min, 2015).

La giornata dell’11 luglio avrà come tema AI: amica o nemica? In programma alle 18.30 (Sala 22 di Villa Venier) la Talk I rischi derivanti dall’utilizzo dell’AI: tra disuguaglianza e discriminazione, intervengono l’Avvocato Nicolò Bottura, direttore artistico del festival, l’Avvocato Gianmarco Cristofari e il Dottor Fabio Schiera. Presenta e modera Lucia Cimini, collaboratrice del Corriere della Sera.

Dopo l’Aperitivo Sci-Fi** al Venyer Hi/Fi Bar delle 19.30, in programma il concerto dei The White Keys – Scuola di Musica e Teatro Antonio Salieri. Alle 21.30 (Palco Centrale Villa Venier) la proiezione di Connected: the new post human species (58 min, 2023) di Simona Calo.

Il 12 luglio il tema della giornata sarà Vi presento Tia!. Si apre alle 18.30 con la Talk dedicata a  Tia, il gemello digitale* (Sala 22 di Villa Venier), interviene Tatiana Coviello, presenta e modera Lucia Cimini. La sera, dopo il quotidiano L’Aperitivo Sci-Fi** alle 19.30, in programma alle 20.30, presso Palco centrale di Villa Venier, il concerto Samuele Rossin & Nicola Cipriani Duo – Scuola di Musica e Teatro Antonio Salieri. Il film serale alle 21.30 al Palco centrale di Villa Venier sarà l’iconico Her di Spike Jonze.

La giornata di chiusura del 13 luglio sarà dedicata al tema dei temi, ovvero AI e Sostenibilità: un binomio conciliabile? E, proprio per rimanere in linea con sostenibilità ma anche ambiente, alle 9.30 in programma una Passeggiata ecologico/ambientale lungo il Sentiero della Pace con la guida Francesco Dal Santo (partenza presso Parco di Villa Venier alle 09.30 e alle 11.30, max 25 persone a turno). Il tema della giornata verrà poi sceverato durante la Talk delle 18.30 presso la Sala 22 di Villa Venier: AI e sostenibilità: come l’AI può contribuire alla sostenibilità e alla tutela dell’ambiente, intervengono Barbara Carfagna (RAI1) e Valeria Lazzaroli (ENIA). Presenta e modera, come ogni giorno, Lucia Cimini. Dopo l’Aperitivo Sci-Fi** al Venyer Hi/Fi Bar delle 19.30, in programma alle 20.30 il concerto dei The White Keys – Scuola di Musica e Teatro Antonio Salieri. Alle 21.30 in programma la Cerimonia di chiusura con la consegna dei Premi. Saranno presenti Barbara Carfagna, Eleonora Errico, Renato Cremonesi e il direttore artistico Nicolò Bottura. A seguire (ore 22.00, Palco centrale Villa Venier), Eleonora Errico introdurrà l ‘ultimo film in programma: Wall- E (97 min, 2008) di Andrew Stanton.

I film

tutti i film sono ad ingresso unico a pagamento

10/07/2024

L’Aquario 

di Gianluca Zonta, 14 min, 2024, distribuito da Capetown 

Commedia romantica che racconta le derive di un utilizzo smodato dell’intelligenza artificiale, il film segue le disavventure sentimentali di Vincenzo che al suo primo appuntamento con una donna di nome Sara decide di chiedere aiuto a CHAT-AIT, un’applicazione basata sull’AI che gli suggerisce le cose da dire.

Ex Machina

di Alex Garland, 108 min, 2015, distribuito da Universal Pictures 

Un romanzo gotico di fine ottocento adattato a scontro di intelligenze nei confini della fantascienza (cit. mymovies.it)

Il giovane Caleb prende parte ad un esperimento nel rifugio di montagna di un informatico miliardario. Si tratta di interagire con un’intelligenza artificiale racchiusa nel corpo meccanico di una bellissima donna robot. L’avventura si trasforma ben presto in un’oscura battaglia psicologica tra uomo e macchina che metterà in pericolo la lealtà reciproca. 

11/07/2024

Connected: the new post human species

di Simona Calo, 58 min, 2023, distribuito da Direct To Digital 

Documentario (in inglese con sottotitoli in italiano), il film alterna interviste con esperti del mondo accademico, del business, della politica, della creatività e della medicina, alla storia di un musicista che si trova ad affrontare una questione cruciale che potrebbe ridefinire il suo futuro professionale. L’intelligenza artificiale segnerà la fine della sua carriera o gli permetterà di esplorare nuovi orizzonti creativi?

12/07/2024

Her

di Spike Jonze, 126 min., 2013, distribuito da BIM Distribuzione

Un melodramma di fantascienza che non teme la tecnologia ma guarda l’uomo riflesso in essa”. (cit. mymovies.it) 

A Los Angeles, il sensibile e solitario Theodore, uno scrittore di lettere d’amore, intraprende una relazione sentimentale con Samantha, il sistema operativo del suo computer dalla suadente voce femminile.

13/07/2024

Wall – E

di Andrew Stanton, 97 min, 2008, distribuito da Walt Disney 

Un’odissea d’amore fantascientifica, tecnologicamente umana e romantica (cit. my movies.it)

Su un pianeta Terra abbandonato dall’umanità, il solitario e sensibile robottino Wall-E si innamora perdutamente di un drone sbarcato nella discarica dove vive.